Logo
Articoli

[Repubblica – 17.09.16] Torino, vegano è bello. Ecco il primo salone per i ristoratori del settore.

Per far fronte alle sempre maggiori richieste l’Associazione commercianti promuove la fiera “Food & Tec”che offre la gamma di prodotti dal benessere al biologico fino alla ristorazione vegan.

La tendenza è in aumento: l’8 per cento della popolazione è vegana. In Piemonte lo è uno su cento . Un bacino di clienti che si stima quindi in 44mila persone e che per l’Ascom non può restare inascoltato. “In tempi di crisi come quelli che stiamo attraversando – sottolinea la presidente Maria Luisa Coppa – non ci si può permettere di perdere nessuno per strada. Ogni giorno aprono nuovi locali e per non soccombere bisogna ampliare il più possibile la propria offerta”. Su queste basi nasce il salone “Food&Tec”, organizzato da NoVal: dedicato ai ristoratori – hanno aderito oltre 600 solo a Torino e provincia – darà consigli su come accontentare davvero tutti i palati. Perché ci sono i vegani, in costante crescita, i vegetariani (che rappresentano ormai l’8 per cento della popolazione) e i celiaci (12mila i casi accertati in Piemonte) che necessitano di menù ad hoc. E anche solo inserire qualche piatto “speciale” nella carta del ristorante può rivelarsi una scelta vincente.

La fiera si inaugura domani alle 10 al Pala Alpitour (in corso Sebastopoli 123). Fino al 20 settembre oltre 60 espositori presenteranno la loro gamma di prodotti dal benessere al biologico fino alla ristorazione vegan. Sarà possibile assistere a dimostrazioni di “show coking”, con un focus sulle ultime tendenze: vegan, appunto, bio, e legate ai celiaci. Tra i vari ospiti, la food blogger “Stella Vegan” e lo chef Luca Andrè, titolare del famoso ristorante torinese Soul Kitchen. Il connubio tra gusto e salute e i vantaggi della cucina vegana sono solo alcuni dei temi trattati dai numerosi dibattiti in programma. Lo chef Pasquale Torrente dimostrerà come il fritto, se fatto bene, possa a sua volta, far parte di una sana alimentazione.

Leggi l’intero articolo

Comments are closed.